Tipologia di contratto

Che cos’è un contratto per l’auto aziendale e che differenza c’è con il leasing e il noleggio?

FORMULA 200 x CENTO

Formula 200xCento non è ne un contratto di leasing (locazione finanziaria) ne un contratto di noleggio a lungo termine di auto.

È semplicemente un contratto per la fornitura per un periodo ben preciso di un pacchetto servizi nel quale è compreso il comodato ad uso gratuito, per tutta la durata del contratto, a fini promozionali del nostro brand di un bene di pari valore a quello della sottoscrizione del contratto per la fornitura di indispensabili servizi finanziari.

Completa il pacchetto servizi l’opzione di acquisto a prezzo prestabilito che il cliente può riservare per se o per terzi a partire da 2.706 € IVA compresa e che non supera mai un quinto del valore a nuovo.

La durata del contratto varia da un minimo di 12 mesi rinnovabile per altri 12 mesi. L’importo indicato nel contratto deve essere totalmente versato al momento della sua stipula, insieme al deposito cauzionale a garanzia dell’uso dell’auto. È possibile fare richiesta di una rateizzazione fino a 48 mesi che sarà inoltrata a una finanziaria o un istituto di credito convenzionato. In tal caso saranno da considerare, oltre agli importi descritti, gli oneri derivati dagli interessi e delle spese di istruttoria.

LEASING

Tra le forme alternative alla proprietà per l’acquisizione di beni strumentali la più conosciuta è la locazione finanziaria (leasing). Il bene resta per tutta la durata del contratto di locazione, di proprietà del locatore, che lo acquista dal rivenditore prescelto dal locatario al prezzo da quest’ultimo concordato. Il canone di locazione viene costruito secondo le esigenze del cliente (es. anticipo, durata, riscatto, etc…).

Il leasing è una locazione che ha come obiettivo finale il riscatto dei beni e quindi la proprietà di essi da parte del cliente.

NOLEGGIO

La Locazione operativa, meglio conosciuta come “Noleggio a lungo termine” o “Renting“, è sostanzialmente un pagamento periodico per l’utilizzo del bene e di alcuni servizi ad esso connessi.
Normalmente a fine contratto il cliente non entra in possesso del bene. Questo tipo di locazione consente all’’utilizzatore di avere un bene sempre aggiornato e dei costi programmati, annessi al bene vi possono essere servizi aggiunti (es. manutenzione, prodotti di consumo, etc…).

Il Noleggio è una locazione che ha come obiettivo il solo utilizzo dei beni e dei servizi per la durata che il cliente ritiene più appropriata alle proprie esigenze. È quindi comparabile ad una utenza dove il cliente sostiene un costo predefinito per il godimento dei beni concessigli in locazione.